Francesca_Brotzu_Antefatto - MissionariDiBigene

Vai ai contenuti

Menu principale:

Amici & Co.

Amici in Missione - APRILE 2013

Francesca
su

L'ANTEFATTO




Mi chiamo Francesca Brotzu, sono nata 62 anni fa nell’isola più bella ed affascinante del mondo: la Sardegna, dove ho vissuto per 28 anni!! Avevo circa 16 anni, ero molto vivace e chiacchierona (so che vi riesce difficile crederci!!!) e come tutte le ragazze della mia età...sognavo!!! Sognavo di diventare medico, di incontrare il mio Principe azzurro… medico anche lui!! Sognavo un principe dal camice bianco e il cuore generoso, con cui dedicare la vita ai bimbi denutriti e agli ammalati (pensavo in particolare ai lebbrosi dell'Africa… forse un po’ condizionata da alcuni bellissimi film dell'epoca!!) Ma il Signore che tutto sa e ci ama infinitamente, aveva altri progetti per me! Ha permesso che lasciassi la mia amata Sardegna per seguire il marito foggiano e che, 2 anni dopo, ricevessi il dono più grande che Lui aveva in serbo per me: il mio meraviglioso figlio Enzo! Nel 1986 ho iniziato, insieme a mio marito, il cammino di crescita spirituale nel Rinnovamento nello Spirito, che rappresenta tuttora la mia seconda famiglia!!



Con l’aiuto di Dio ho vissuto una vita piena e ricca di soddisfazioni (anche di dolori, certo, ma anch'essi fanno parte della vita!!) in famiglia e nel lavoro (non sono diventata medico ma insegnante elementare e ho insegnato felicemente e con passione, per più di 35 anni!!)! A Foggia e al Gruppo Maria del RnS, circa 23 anni fa, è arrivato un sacerdote speciale, anch'egli del RnS, DON IVONE CAVRARO!! Siamo diventati amici e abbiamo condiviso tante esperienze umane e spirituali!! Oh, quante meraviglie ha compiuto il Signore nel corso di questi anni, servendosi di lui!... 5 anni fa Don Ivone ha deciso di lasciare le comodità dell’Italia per dedicarsi totalmente ai fratelli meno fortunati! Da quando è partito, ho seguito tutti i momenti della sua missione, e quest’anno ho deciso di dimenticare le mie piccole paure (malaria, serpenti…) per andare a vedere di persona, con la certezza interiore che tornerò in Italia "diversa", più ricca spiritualmente e umanamente! Certo, perché sentir parlare di Africa e di fratelli bisognosi è un conto, conoscerli e condividere la loro esistenza, seppure per poco tempo, è tutt’altra cosa! Oggi, dopo circa 45 anni da quando sognavo il Principe Azzurro col camice bianco... solo ora LUI, il mio Gesù, ha deciso di realizzare il mio sogno...seppure in misura più adatta alla mia attuale età… senza principe azzurro, ma con tanta esperienza e consapevolezza in più!! Martedì partirò per la Guinea-Bissau, insieme alla "principessa col camice bianco ("questo passa il convento.. e chi si accontenta gode!")..la mia amica dottoressa M. Antonietta Basta!! Andrò a raggiungere Don Ivo col quale desidero condividere anche questa esperienza...anche se solo per un mesetto...ma poi, chissà!! Io sono felice, emozionata, sicura di andare lì non solo per mia decisione ma per seguire la voce di Colui che, amandomi alla follia, realizza tutti i miei sogni...secondo il Suo cuore i Suoi tempi che spesso sono tanto distanti dai nostri!! Ieri, all'incontro di preghiera, i fratelli del mio Gruppo (Gesù Luce) hanno pregato per me e mi sono commossa, soprattutto sentendo il brano del profeta Isaia (49,3 e seg.) che il Signore ha voluto donarmi!! So che non vado da sola, ma sono "mandata" e porterò con me tutti i fratelli e sorelle che amano Gesù, Don Ivone e i fratelli più sfortunati per i quali lui sta spendendo la sua vita!!

GRAZIE, SIGNORE, PER QUESTA NUOVA TAPPA DELLA MIA VITA!!! IO VADO!!


Non so cosa aspettarmi, so solo che il mio cuore è pronto ad accogliere tutto ciò che Tu vorrai fare in me e attraverso di me, ormai GRANDETTA e ACCIACCATELLA ma sempre vivace, chiacchierona e sognatrice come quando avevo 17 anni!!



Torna ai contenuti | Torna al menu