Francesca_Brotzu_14Aprile2013 - MissionariDiBigene

Vai ai contenuti
Amici & Co.

Amici in Missione - APRILE 2013

Francesca
su

DIARIO DI UN MESE SPECIALE - 14 aprile 2013


Oggi abbiamo un ospite speciale, il Vescovo Dom Josè, che ha celebrato una bellissima Messa durante la quale ha accolto ufficialmente Don Marco come missionario della Diocesi e ha rivolto i suoi auguri a lui e al Parroco, ricordando il 3°anniversario della fondazione della Parrocchia!

Dopo la Messa siamo tornati a casa per l’incontro mensile dei catechisti della parrocchia (per parrocchia si intendono tutti i villaggi della zona, alcuni dei quali lontanissimi!!!).Appena arrivata mi ha colpito una cosa da noi inconcepibile!! Tanti giovani sono chini vicino alla porta della cucina… che fanno? Guardando meglio, noto che dalla cucina escono dei fili elettrici a cui sono attaccate alcune ciabatte ( quelle prese multiple a cui si possono collegare più apparecchi!!) e i catechisti collegano i carica batteria dei loro cellulari (di quelli che da noi si danno ai bimbi piccoli per giocare… molti regalati dagli amici italiani che li avevano messi via perché troppo antichi… altro che I-Pad o simili…)! Loro vivono in villaggi isolati dove non c’è corrente elettrica e certo non ci sono telefoni e P. Ivo ha voluto che almeno una persona, in ogni villaggio, avesse la possibilità di comunicare con lui in caso di necessità!



Quante volte, in questi giorni, sono arrivate telefonate di SOS!! Una ragazza che abita in un villaggio piuttosto lontanuccio, doveva partorire e aveva dei grossi problemi.. hanno avvisato il Padre che è corso (per quanto sia possibile correre in quelle strade!!) a prenderla con “Segezia”, il suo provvidenziale fuoristrada per portarla a Bigene dove M. Antonietta ha potuto intervenire con successo e salvare mamma e figlia!! Il problema è ricaricare i cellulari perché non c’è corrente! I fortunati possessori dei mezzi di comunicazione, dunque, devono raggiungere i rarissimi punti dove, essendoci un piccolo generatore di corrente, si vende la ricarica!! P. Ivo offre gratuitamente anche questo servizio..

Bene, comincia l’incontro con i catechisti, P. Ivo presenta al vescovo ognuno di essi e legge il brano degli Atti degli apostoli dove si racconta la conversione di San Paolo! Dom Josè si sofferma sulla figura di Anania, chiamato da Dio ad andare incontro a Paolo per parlargli di Gesù e ridargli la vista! Dice che questo è il compito di ogni catechista: parlare di Gesù a ogni fratello che incontra e trasmettere la fede! Conclude il vescovo : «Il vostro compito è questo: parlare a tutti di Gesù così come l’avete conosciuto!!» Dopo un momento di preghiera pranziamo tutti insieme, circa 40 persone, col riso, il pesce e i fagioli, preparati dalle suore con l’aiuto di una signora del villaggio. Bellissima mattinata!!!



Torna ai contenuti