Decima - MissionariDiBigene

Vai ai contenuti

Menu principale:

Festa del Sacro Cuore - Inizio della DECIMA

Per contribuire:
"Auto per i missionari"




27 Giugno 2014 - Don Ivo:"Festa del Sacro Cuore.
Festa patronale nella Missione di Bigene.
Festa per le Suore di Bigene: Oblate del Sacro Cuore di Gesù.
che il Signore ci possa riempire del suo amore e della sua salvezza.

Una preghiera anche per voi tutti, nostri amici."
...

"Inizio della DECIMA nella Missione di Bigene.

Oggi, festa patronale del Sacro Cuore, abbiamo dato inizio a questa importante tappa della crescita cristiana della nostra piccola Missione. 39 cristiani (il numero continuerà a crescere) hanno liberamente aderito alla proposta della "decima": ogni mese si sono impegnati ad offrire al Signore la decima parte dei guadagni del loro lavoro.
Il ricavato da questa offerta straordinaria sarà utilizzato per le necessità interne alla comunità cristiana (chiese, scuole), per le opere di carità (Centro Nutrizionale, farmacie, aiuti agli ammalati e ai bisognosi) e per opere missionarie esterne alla comunità di Bigene (opere diocesane, necessità mondiali). Lunedì ci riuniremo nella Commissione della Decima (10 persone scelte dal Consiglio Pastorale) per aprire le buste delle offerte, valutare come iniziare ad usarle (all'inizio faremo una cassa di partenza, poi decideremo le varie operazioni di sostegno), e decidere il modo migliore per informare tutti i cristiani della Missione sull'esito della prima Decima.
Non posso dirvi quanto riusciremo a raccogliere (dai semplici contadini locali, che sono la maggioranza dei fedeli che hanno risposto, non mi aspetto decime consistenti), lo vedremo lunedì. Ma vi posso dire che mi sembra un ottimo risultato: i cristiano vogliono sostenere le proprie opere con le proprie forze. Non mi sembra una cosa da poco.
Che il Signore continui a benedire la nostra Missione! In quelle buste c'è tanto sudore, ci sono rinunce vere, e c'è tanta volontà di crescere. Benedicili tutti, mio Signore!!!"


...
"...e poi arriva lei, la piccola Samira, che fa la parte di Maria durante la canzone finale "Maria mamma dell'Africa" a conclusione della Messa alla festa patronale del Sacro Cuore. Così bella e seria che ti commuove: la danza attorno a lei è una lode a Maria, e la piccola Samira interpreta nel modo migliore la sua parte."




Torna ai contenuti | Torna al menu