Nuova Chiesa - MissionariDiBigene

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le nuove chiese di Bambea, Liman e Tambadjam

News from Bigene

20 Maggio 2013 - Don Ivo: "villaggio di Bambea. Nuova chiesa nel villaggio di Bambea. Rispondendo alla domanda dei cristiani del villaggio, che adesso hanno anche i primi battezzati, la missione aiuta a costruire piccoli edifici di culto, che saranno utilizzati per la catechesi settimanale e per la preghiera. I muri si stanno alzando in mezzo ad una vegetazione molto varia: mango, cadjù e foroba. Uno splendore."


...

La chiesetta è situata in mezzo ad un panorama meraviglioso: si intravvede il grande spazio della risaia, con tantissimi alberi di palme. La collocazione in mezzo a questa natura è un invito a lodare Dio.


...
l'edificio, molto semplice, è realizzato con i soliti mattoni di argilla, preparati dagli abitanti del villaggio. occorre alzare i muri di altri due file di mattoni. tra poco arrivano le piogge, occorre fare in fretta.... ma mi sembra che stia venendo bene.


23 Maggio 2013 - Don Ivo: "villaggio di Liman. E questa è la bella chiesetta del villaggio di Liman, costruita lo scorso anno. Il capovillaggio, assieme ai giovani, mi ha chiesto un aiuto: mettere il cemento sui muri esterni della chiesa, così da proteggere meglio l'edificio in argilla dalle piogge africane. Possiamo non ascoltare la sua domanda? Non possiamo!!!! La chiesa è già stata finanziata, attraverso don Marco, dalla scuola e dal Seminario Diocesano di Foggia. Notate a destra della chiesetta: la baracca è la scuola per i bambini piccoli del villaggio. E' al suo primo anno di attività: se continua ad andare bene, provvederemo anche a costruire un edificio adatto ai piccoli. Notate due: avete visto la vegetazione? I grandi alberi verdi sono i mango, adesso pieni di frutti. In fondo, ancora spogli, sono i baobab. Con l'arrivo delle piogge riprenderanno tutta la loro vitalità.


24 Maggio 2013 - Don Ivo: "Villaggio di Tambadjam. Iniziati i lavori per costruire la chiesa anche al villaggio di Tabadjam. In primo piano è la costruzione molto "naturale": è l'attuale chiesa. Al centro la nuova costruzione in mattoni di argilla. Sul fondo è il centro di salute del villaggio, realizzato dai Comuni della Comunità Montana dei Colli Albani. La realizzazione di questa chiesa è sostenuta dalle offerte che arrivano per la missione.




La chiesetta si affaccia sulla strada principale che da Bigene conduce a Farim. Gli alberi secolari promettono frescura per il nuovo edificio voluto dalla comunità cristiana locale..



Dall'interno della chiesetta: con questi alberi così vigorosi, sarebbe bello collocare un tetto trasparente sulla nuova costruzione.... avete visto i mango? Sono pronti!!!!!"



11 Giugno 2013 - Don Ivo: "Villaggio di Tabadjam. Lla chiesetta del villaggio cresce bene. Terminati i muri è iniziata la copertura del tetto. il sibi, la palma adatta a questi pali leggeri e elastici, sta per essere collocato in tutti i lati del tetto. sul sibi saranno poi collocate le lastre di zinco.



Una chiesa firmata!!!! avete visto????



L'operaio si destreggia sul tetto in costruzione, non curante delle norme di sicurezza.... Che qui non esistono e nessuno controlla!!!! Ma ci sa fare...
...
"Ringraziamo la scuola media Francesca De Carolis di San Marco in Lamis (Foggia) per il contributo versato a favore del progetto "Una scuola per tutti". Quando i ragazzi di una scuola aiutano a realizzare un'altra scuola, mi sento di dire che hanno mente e cuore aperti: promettono bene per il loro futuro. Un grazie particolare all'amico Paparesta Luigi per la sua animazione e felice proposta agli alunni della sua scuola. Continuate così ragazzi: diventerete grandi!!!"

11 Giugno 2013 - Don Marco: "Villaggio di Bambea. Ecco i 100 Fogli di zinco che abbiamo portato a Bambea per il tetto della Chiesa. A dire il vero me li aspettavo un po' più consistenti e pesanti. Vi ricordo che se dovete portare fogli di zinco da qualche parte dovete stare attenti alle mani: sono ultra taglienti!!!




Che fortuna proprio quando arrivo a Bambea ci sono gli operai che lavorano. Hanno preparato una trave centrale ed ora la portano dentro.



Ecco la trave che viene posizionata.



Questa cosa l'ho sperimentata io in prima persona. Guardate quel tizio con la maglietta rossa. Ha in mano un palo. Quando bisogna piazzare qualcosa in alto e non ci si può arrivare con le mani... non si prende la scala, ma un palo come prolunga delle mani.



14 Giugno 2013 - Don Marco: "Villaggio di Bambea. Guardate che splendore. Con il sole che si riflette sul tetto (chissà dentro che temperatura). La porta è chiusa, ho già detto che dobbiamo benedirla ed inaugurarla. E che pensiero carino fare la croce con lo zinco! Una loro idea. Beh, forse bisogna un po' mettere in ordine la veranda, ma che volete, i lavoro sono finiti il giorno prima."
...
Don Ivo:"Il tetto è stato collocato sulla nuova chiesa. la porta di ingresso è sbarrata per non far entrare gli animali. la costruzione è quasi terminata. per il prossimo anno penseremo a mettere la porta e le finestre. e poi il cemento a terra e sulle pareti. e poi i banchi..... per adesso siamo contenti così."



Don Ivo:"Il nuovo tetto è veramente splendente!!!!! I fogli di zinco nuovi riflettono i raggi del sole, quasi a indicare la luce di Cristo che sarà annunciato dentro questa nuova chiesa."



Don Marco:"VIllaggio di Tabadjam. Chiesa completata!!! Beh, non proprio. Bisogna ancora finire qualcosina..."






Torna ai contenuti | Torna al menu